DettaglioNews

Un calice di bronzo per gli 11DELVINO

La nazionale del vino al campionato europeo in Svizzera

05 giugno 2014

Il calice di bronzo è quello vinto dalla squadra degli 11DELVINO, la compagine italiana formata da operatori del mondo del vino, che si è classificata al terzo posto nel campionato europeo di calcio per nazioni produttrici di vino, svoltosi in Svizzera dal 21 al 25 di maggio.

Lo spirito del torneo, ospitato nella verde Salgesch, è quello di promuovere le varie identità produttive in uno spirito di festa, ma anche di confronto. La “nazionale” italiana si è fatta onore facendo anche conoscere il prodotto vino in un contesto in cui il calcio si è fatto  veicolo per la promozione dell’eccellenza dei nostri prodotti tipici.

Un progetto che l’assessore all’agricoltura e turismo della Provincia di Livorno, Paolo Pacini, ha sempre seguito con molta attenzione e partecipazione. “Un’occasione importante per i nostri operatori  - sottolinea Pacini – che, nelle varie degustazioni che hanno fatto da corollario all’evento, hanno  riscosso molto successo con i loro vini. Una manifestazione particolare, che unisce spirito sportivo e competenza enologica, alla quale hanno partecipato anche numerosi e qualificati buyer ed esponenti dei mass media”.

In questa terza edizione le sei le squadre partecipanti (Svizzera, Austria, Slovenia, Ungheria, Germania e Italia) hanno dato vita ad avvincenti e combattuti incontri, conclusi con la finale che ha assegnato il titolo europeo  alla nazionale tedesca, impostasi sull’Ungheria con 3 reti a 2.

Nella partita d’esordio i nostri 11DELVINO, giocando un calcio piacevolmente frizzante, hanno battuto i padroni di casa della Svizzera con un netto 4-0.

Nella seconda partita, grazie ad un ottimo pareggio 1-1 con i forti tedeschi, gli azzurri hanno chiuso il girone al primo posto.  Dopo una sfortunata semifinale persa ai tempi supplementari, l’Italia del vino ha tirato fuori carattere e bel gioco battendo per 1-0 i campioni europei uscenti della Slovenia e confermando il calice di bronzo già ottenuto nel 2012.

La prossima sfida è in programma nel 2016 in Germania, a casa dei campioni in carica. Intanto dal 18 al 21 giugno gli 11DELVINO saranno a Berlino, per un incontro al Consiglio Europeo.

 

(s.m.)

Livorno, 5 giugno 2014

Primo PianoAgricoltura