DettaglioNews

Torna Primavera d’Impresa, un premio alla creatività. L’appello alle aziende: “Partecipate, diamo spazio all’idea più innovativa”

Candidarsi è possibile sino al 28 febbraio, l’evento di chiusura è in programma il 21 marzo a Livorno

30 gennaio 2020
Primavera d'Impresa

 Aperte le iscrizioni a Primavera d'Impresa 2020, premio regionale che vuole dare spazio e luce alle micro, piccole e medie imprese toscane e valorizzare la creatività degli imprenditori. L'appuntamento di chiusura, patrocinato da tantissime istituzioni toscane, tra cui anche la Provincia di Livorno, si terrà quest'anno  a Livorno, il prossimo 21 marzo.

Protagoniste sono le idee e le intuizioni che sono riuscite a dare una spinta competitiva alle piccole e piccolissime realtà imprenditoriali.

Obiettivo di Primavera d’Impresa è contribuire a fare rete e far conoscere le migliori esperienze di lavoro, ricerca e innovazione presenti nel territorio e divulgare, con piani di comunicazione adeguati, l’innovazione stessa e l’impresa a livello territoriale e nazionale. Scopo del Premio, infatti, è incentivare la reciproca conoscenza di società eterogenee per settore merceologico e dimensione, ma accumunate da una cultura di impresa attiva, creativa e innovativa.

Possono partecipare tutte le aziende che, al momento della presentazione della candidatura, siano regolarmente iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura e abbiano sede legale o unità locali nella Regione Toscana. La partecipazione al premio è gratuita e l’iniziativa non ha scopo di lucro.

Le società interessate possono iscriversi entro il 28 febbraio attraverso la compilazione della modulistica di adesione disponibile sul sito www.primaveraimpresa.it o richiedere maggiori informazioni scrivendo a segreteria@primaveraimpresa.it

 

Primavera d’Impresa

https://www.primaveraimpresa.it/

https://www.facebook.com/primaveraimpresa/

 

(in collaborazione con Primaveradimpresa)

Primo PianoEconomiaIstituzione