DettaglioNews

Si è riunita in Provincia la “cabina di regia” del protocollo SAPE

L'obiettivo è quello di armonizzare le attività per l’accesso ai fondi europei

09 marzo 2018
Euro-Unione Europea

Si è svolto oggi, a Palazzo Granducale, il primo incontro del coordinamento intercomunale sulle politiche europee. Alla riunione erano presenti i rappresentanti degli enti aderenti al protocollo SAPE (Servizio Associato Politiche Europee) - Provincia, Comuni e Provincia di Livorno Sviluppo - il cui principale obiettivo è quello di favorire il reperimento di risorse nell’ambito della progettazione europea 2014-2020, attraverso la partecipazione agli specifici bandi.

Le attività previste dall’intesa sono coordinate dalla Provincia, che mette a disposizione la propria esperienza e competenza nell’ambito della progettazione europea.

Lo scopo è quello arrivare entro l’anno ad una gestione associata delle politiche comunitarie, al fine di armonizzare il lavoro degli enti firmatari, consentire maggiori opportunità di accesso ai fondi per le singole amministrazioni e sviluppare una capacità di “fare sistema” più efficace anche attraverso anche il raggiungimento di economie di scala nella gestione dei fondi.

Nel corso dell’incontro, oltre agli aspetti tecnico procedurali, si è fatto un primo esame delle opportunità di finanziamento per la chiamata progetti dei prossimi bandi europei.



Primo PianoEconomiaIstituzione