DettaglioNews

Prorogata al 15 gennaio la scadenza per partecipare all'evento di Bastia

10 gennaio 2018

E' stata prorogata al 15 gennaio 2018 la scadenza dell’avviso con il quale la Provincia di Livorno invita le imprese del comparto agroalimentare  a manifestare l’interesse a partecipare  agli incontri B2B e alle visite presso imprese del territorio, che si svolgeranno nei giorni 23/24/25 gennaio 2018 nel comprensorio di Bastia.

L’iniziativa è  realizzata nell’ambito del progetto transfrontaliero MARE DI AGRUMI e si rivolge alle aziende produttrici e trasformatrici delcomparto agrumicolo (imprese produttrici/trasformatrici di agrumi quali mandarini, arance, limoni etc) e agli operatori della Grande Distribuzione Organizzata, con sede operativa ubicata in Toscana, area delle province costiere.  

La domanda di partecipazione, prorogata al 15 gennaio 2018, deve essere presentata secondo le modalità descritte nell’avviso che è reperibile, insieme alla modulistica, sul sito della Provincia di Livorno, nella sezione Progetti europei.

 ll progetto MARE DI AGRUMI  (MARchio turistico e biotEcnologie verDi per lo sviluppo di Imprese su una risorsa comune: gli AGRUMI), finanziato con i fondi del programma transfrontaliero Interreg Marittimo 2014-2020,  si propone di coniugare la promozione della produzione agrumicola con i prodotti agroalimentari tipici regionali e l’artigianato correlato e ha  come scopo principale quello di migliorare la competitività delle micro imprese e PMI dei territori dell’area transfrontaliera attraverso la valorizzazione della filiera agrumicola. Capofila del progetto, di cui la  Provincia di Livorno è uno dei partner, è il Comune di Savona.

 

 

Primo Piano