DettaglioNews

Progetto Threet. Quarto incontro con gli stakeholder

05 luglio 2019
Logo Threet

Lunedi 8 luglio, alle ore 10, a Palazzo Granducale, si svolgerà il quarto incontro con i soggetti portatori di interesse, promosso nell’ambito delle attività del progetto Threet.

Finanziato dal Programma INTERREG EUROPE, il progetto si propone di promuovere una serie di “itinerari tematici”, sui quali far convergere le attività riguardanti il sistema modale e la rete di collegamento fra le diverse aree del territorio provinciale e della regione, nonché un’adeguata comunicazione turistica e culturale che li renda maggiormente appetibili e accessibili ad un pubblico diversificato.

Cuore della prima fase di attuazione sono le visite di studio, organizzate nei paesi di tutti i partner di progetto, attraverso le quali si approfondiscono le conoscenze sulle migliori pratiche realizzate nell’ambito di azione del progetto: valorizzazione di località e itinerari turistici, attivazione di sistemi di mobilità dolce per la loro fruizione, collegamenti multimodali che privilegiano l’uso di mezzi di trasporti non inquinanti, etc.

Nel corso dell’incontro sarà analizzato lo stato di avanzamento delle attività e ci sarà uno scambio di impressioni, considerazioni e suggerimenti con gli stakeholder che hanno partecipato alle Visite di Studio in Ungheria, Germania e Finlandia.

Saranno inoltre illustrate le attività future che riguarderanno, in particolare, la formulazione del Piano di Azione nel 2020.
Le prossime visite di studio si svolgeranno in Polonia e Romania.

Sarà, infine, presentato il progetto E-bussED sulla promozione del trasporto pubblico stradale a trazione elettrica, recentemente approvato dal Programma INTERREG EUROPE, al quale la Provincia di Livorno partecipa come partner.


I partner europei del progetto Threet provengono da: Finlandia, Germania, Malta, Polonia, Romania, Spagna, Ungheria


 


Primo PianoEconomiaIstituzione