DettaglioNews

Lavori pubblici. In via di assegnazione gli appalti per opere stradali e di edilizia scolastica

Previsto anche un intervento di sistemazione del Viale di Bolgheri

02 febbraio 2018
Il Viale di Bolgheri sarà oggetto di un intervento di sistemazione

Il Viale di Bolgheri sarà oggetto di un intervento di sistemazione

Con la fine di gennaio sono giunte a scadenza diverse gare per l’assegnazione degli appalti relativi alla realizzazione di importanti opere viarie.

Sono in via di definizione le aggiudicazioni dei lavori di manutenzione straordinaria per le strade provinciali del continente, dell’Isola d’Elba e delle strade regionali SR 206 Pisana-Livornese e SR 398 della Val di Cornia. Il totale complessivo della spesa è pari a circa 1 milione di euro.

Aperte anche le buste per la realizzazione della rotatoria all’intersezione tra la SP 13 via della Torre e via Belvedere, nel comune di Rosignano Marittimo. Le offerte pervenute sono cinque e nei prossimi giorni l’apposita commissione valuterà le proposte, i cui risultati saranno successivamente computati insieme alle offerte economiche. L’investimento per la Provincia è di 350.000 euro.

Aggiudicato anche l’appalto dei lavori di ripristino della frana sulla SP 5 della Valle Benedetta, per un costo di circa 179.000 euro, che saranno affidati in via definitiva al termine dei tempi previsti dall’iter normativo della gara.

Infine, sono in via di valutazione le offerte pervenute per l’appalto relativo alla messa in sicurezza del Viale di Bolgheri. L’intervento sarà svolto di concerto con l’IPSP-Cnr che ha sempre fornito la necessaria consulenza e assistenza tecnico-scientifica nella definizione delle tipologie di intervento. Il costo dell’investimento è pari a circa 200.000 euro.

 

Per quanto riguarda l’edilizia scolastica, sono stati affidati i lavori di manutenzione straordinaria per il rifacimento della copertura a terrazza e sostituzione infissi dell’edificio laboratori dell’Ipsia Volta di Piombino, per un importo a base d’asta di 300.000 euro.

In corso anche le procedure di aggiudicazione dell’appalto per gli interventi propedeutici all’adeguamento antincendio, relativi al 2° lotto che comprende gli istituti scolatici superiori dei Cecina e Rosignano, per un costo pari a 258.000 euro.


“Nonostante la carenza di risorse e di personale in cui si è trovata ad operare la Provincia in questi ultimi anni – sottolinea il presidente della Provincia Alessandro Franchi - stanno giungendo alla realizzazione molte importanti opere che erano rimaste ferme a causa, in primo luogo, del patto di stabilità. Un lavoro che abbiamo portato avanti con determinazione e impegno, anche in termini economici, trovando molto spesso i finanziamenti solo nei nostri bilanci. L’auspicio - ha aggiunto Franchi - è che nel prossimo futuro la Provincia possa contare su risorse adeguate al livello dei servizi che devono essere garantiti ai cittadini”.

 

 

 

Primo PianoLavori PubbliciStrade e infrastruttureEdilizia scolastica