DettaglioNews

L’augurio del presidente Franchi agli atleti livornesi impegnati alle Olimpiadi di Rio

03 agosto 2016

“In occasione dell’imminente inizio delle Olimpiadi di Rio de Janeiro, vorrei rivolgere un caloroso augurio ai numerosi atleti del nostro territorio chiamati a far parte della squadra azzurra.

In questa edizione dei Giochi la nostra provincia è la prima in Toscana per numero di atleti convocati, ai quali si aggiungono anche quattro tecnici. Un primato che ci riempie di orgoglio e che rispecchia la grande passione per lo sport che attraversa tutte le nostre comunità, come testimonia l’alto numero di praticanti e la presenza fissa della provincia di Livorno ai primi posti della speciale classifica sull’indice di sportività dei territori.

L’Olimpiade rappresenta un traguardo cruciale nella vita di un atleta e sono certo che tutti i nostri rappresentanti metteranno il massimo impegno nelle loro prove, così come molti di loro ci hanno già dimostrato in precedenti occasioni, olimpiche e mondiali, con numerose medaglie che sono entrate nella storia dello sport italiano. Un impegno che questi ragazzi e queste ragazze non improvvisano, ma accrescono con lo sforzo, l’allenamento, la dedizione e il sacrificio di ogni giorno.

A tutti loro, che sono un esempio positivo per i nostri giovani, il più sincero in bocca al lupo!”

 

Alessandro Franchi
Presidente della Provincia di Livorno

 

Questi i nostri rappresenti a Rio:

Scherma: Andrea Baldini, Aldo Montano, Irene Vecchi

Nuoto: Gabriele Detti, Sara Franceschi, Martina De Memme, Federico Turrini (ai quali si aggiunge Chiara Masini Lucetti che si allena a Livorno)

Vela: Francesco Marrai

Canottaggio: Luca Agamennoni

I 4 tecnici sono: Vittoriano Romanacci, pugilato; Nicola Zanotti, scherma; Stefano Franceschi e Stefano Morini, nuoto

Primo PianoSportIstituzione