DettaglioNews

Iniziano i lavori di manutenzione straordinaria sulla Vecchia Aurelia

Dall'11 giugno cantiere aperto alla California

08 giugno 2018
cartello lavori in corso

Lunedi 11 giugno inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria che riguarderanno l’intera percorrenza della SP n. 39 Vecchia Aurelia, da Cecina a Torremozza.

Gli interventi prenderanno il via dalla parte a sud di Cecina, dove l’Aurelia diventa di competenza provinciale, ed interesseranno i tratti saltuari maggiormente deteriorati. Tra gli interventi prioritari ci sono il tratto che attraversa l’abitato della California, nel comune di Bibbona, quello tra Venturina e S. Vincenzo e quello immediatamente a sud dell’abitato di Venturina.

“Finalmente, superando con difficoltà gli annosi problemi finanziari che affliggono le Province - sottolinea il presidente della Provincia Alessandro Franchi - riusciamo a dare il via ai lavori di manutenzione straordinaria lungo la Vecchia Aurelia. Un intervento molto atteso dai territori, che l’Ente ha finanziato con risorse proprie e che intendiamo portare a termine prima dell’inizio dell’alta stagione turistica”.

I lavori alla Vecchia Aurelia, aggiudicati per un importo complessivo di circa 183.500 euro, fanno parte dell’appalto che riguarda la manutenzione straordinaria delle strade provinciali del distretto sud e consistono nella fresatura del piano viabile, per riportare a livello le parti deteriorate, e nella successiva posa del conglomerato bituminoso per ristabilire il manto stradale. Inoltre, sempre su tutta la percorrenza della SP 39, sono già avviati i lavori di taglio dell’erba lungo le banchine stradali.

Gli interventi saranno eseguiti assicurando il mantenimento della viabilità, con l'istituzione del senso unico alternato e la limitazione della circolazione e della velocità a 30 km/h nei tratti interessati dal cantiere mobile.

L’ordinanza di limitazione del traffico sarà in vigore dall’11 giugno al 13 luglio e comunque fino al termine dei lavori.


s.m.

Primo PianoLavori PubbliciStrade e infrastruttureViabilita