DettaglioNews

Il Consiglio Provinciale ha approvato il bilancio 2019

09 maggio 2019
Consiglio Provinciale approva il bilancio 2019

Il Consiglio Provinciale approva il bilancio 2019

Il Consiglio Provinciale, riunito oggi a Palazzo Granducale, ha approvato il documento finanziario 2019. “Un bilancio – ha detto la presidente Marida Bessi – che finalmente consente alla Provincia di rilanciare la propria azione attraverso una programmazione pluriennale degli interventi”.

Le difficoltà finanziarie, però, non sono finite, perché al netto delle entrate con vincolo di utilizzo, alle rimanenti entrate non vincolate, 32.982.000 di euro, si devono sottrarre oltre 15 milioni di euro, pari al 46%, come contributo alla finanza pubblica. Ciò che resta, quindi, non basta a finanziare i capitoli di bilancio destinati alle funzioni fondamentali (strade e edilizia scolastica in primis), per cui si è reso necessario, ai fini del pareggio di bilancio, ricorrere all’utilizzo dell’avanzo dell’esercizio 2018 finanziario per 2.860.000 euro .

Per quanto riguarda le strade, gli interventi principali per il 2019 riguarderanno il programma straordinario di manutenzione e messa in sicurezza della rete viaria provinciale, l'adeguamento funzionale della SP 555 delle colline, nel distretto nord, e quello della SP 25 in loc. Crocetta a Marciana Marina.

Nell’ambito dell’edilizia scolastica, nel 2019 il progetto “Scuole sicure” vedrà l’attuazione della parte relativa alla sicurezza degli edifici con l’avvio del percorso sulle verifiche di vulnerabilità sismica, propedeutiche alla individuazione e progettazione degli interventi di adeguamento. Sono previsti, inoltre, gli interventi all’impianto elettrico e antincendio dell’Isis Niccolini-Palli, la manutenzione straordinaria degli edifici conseguente alle indagini diagnostiche sui soffitti, i lavori di adeguamento per l’antincendio nelle scuole superiori di Livorno e la realizzazione della struttura per le attività sportive all’Itg Buontalenti. All’arrivo dei finanziamenti della Regione Toscana è , invece, legato l’intervento per l’efficientamento energetico dell’edificio di via Calafati.

Anche se ancora non abbiamo certezze sul futuro del riassetto istituzionale delle Province – sottolinea Bessi - l'Amministrazione Provinciale di Livorno sta cominciando ad accelerare il passo su molte questioni, compreso il personale, sui cui stiamo investendo molto in termini di assunzioni e formazione, per consentire alla macchina amministrativa di gestire al meglio le funzioni attribuite”. Nel Piano del fabbisogno del 2019 è prevista l’assunzione di due tecnici per il settore dei lavori pubblici e di due amministrativi che rinforzeranno l’ufficio per la pianificazione strategica e quello delle gare e contratti.

Dopo il vaglio dell’Assemblea dei sindaci, che ha visto il voto per il parere positivo di tutti i Comuni presenti con la sola astensione del Comune di Livorno, il bilancio è stato definitivamente approvato dal Consiglio Provinciale con i voti favorevoli del gruppo d Provincia Democratica, un voto contrario di Provincia Domani e l'astensione della consigliera Angeli, sempre di Provincia Domani.


Livorno, 9 maggio 2019

 

I consiglieri di minoranza di Provincia Domani
La Provincia che cambiaPrimo PianoIstituzioneConsiglio