DettaglioNews

Emissioni zero, mobilità per tutti!

Progetto Modì per la Settimana Europea della Mobilità QUESTIONARIO SULLA MOBILITÀ 2020

21 settembre 2020
Settimana Europea Mobilità

La Settimana Europea della Mobilità, giunta quest’anno alla 19a edizione, è ormai diventata un appuntamento fisso e irrinunciabile per tutte le Amministrazioni pubbliche e per tutti i cittadini che si vogliono impegnare sulla strada della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita delle nostre città.

Dal 16 al 22 settembre migliaia di città e milioni di cittadini europei festeggiano la mobilità sostenibile e lanciano un messaggio di cambiamento e di rinnovamento dei nostri stili di vita.

Il tema dell’edizione 2020 della Settimana della Mobilità è “Emissioni zero, mobilità per tutti” e riflette l’ambizioso obiettivo di un Continente che punta a diventare “carbon neutral” entro il 2050, così come dichiarato da Ursula von derLeyen, presidente della Commissione Europea, alla presentazione del Green Deal europeo.

Il tema "Emissioni zero, mobilità per tutti" mira a sottolineare l'importanza dell'accessibilità al trasporto a emissioni zero e a promuovere un quadro inclusivo che coinvolga tutta la cittadinanza, attraverso l’adozione di misure che promuovano un ambiente urbano inclusivo e privo di emissioni di carbonio. Pertanto, la Settimana della Mobilità 2020 incoraggia cittadini e autorità locali a prendere iniziative per raggiungere l'obiettivo a lungo termine di un continente a emissioni zero.

Il progetto Modì, di cui la Provincia di Livorno è capofila di un gruppo di Enti pubblici (Comune di Livorno, Comune di Collesalvetti, Comune di Rosignano Marittimo, Comune di Cecina) di Enti di ricerca (IBE CNR), associazioni ambientaliste (WWF Livorno, FIAB ed Euromobility) imprese private (Simurg , CRAS e PEPA Italia) ed è finanziato dal Ministero dell’Ambiente, si pone proprio questo obiettivo: attraverso una serie coordinata di azioni (incentivi, nuove piste ciclabili, campagne di sensibilizzazione) si punta a diminuire le emissioni nocive di circa 1.600 Tonnellate/anno.

Per capire come promuovere il cambiamento verso abitudini più sostenibili è indispensabile conoscere come si muovono i cittadini e quali fattori determinano le loro scelte.

 A questo scopo, Simurg Ricerche promuove nell’ambito del progetto Modì la terza edizione dell’indagine sulla “Mobilità dei cittadini di Livorno, Collesalvetti, Cecina e Rosignano”.

Il questionario online, come nel 2018 e 2019, indaga sulle abitudini di spostamento, sui problemi relativi alla mobilità e chiede ai cittadini di fare proposte per migliorare la mobilità.

Per rispondere al questionario cliccare sul link seguente:

bit.ly/modi2020

 

Rispetto alle edizioni precedenti, quest’anno il questionario integra due importanti novità:

  1. una rilevazione specifica, promossa dalla Provincia di Livorno e integrata nel questionario, rivolta ai lavoratori interessati a partecipare alla sperimentazione del Piano degli Spostamenti Casa-Lavoro aziendale. Il Piano viene elaborato a livello di singola azienda per ottimizzare gli spostamenti dei lavoratori, attraverso l'attivazione di servizi di car-pooling, nuove corse del Trasporto Pubblico (con conseguente diminuzione delle emissioni, dei livelli di congestione del traffico e dei costi di trasporto rispetto all’utilizzo dell’auto privata) oppure incentivare l’utilizzo della mobilità dolce con azioni di diversa tipologia (individuazione aree di sviluppo della rete ciclabile e/o premi di mobilità). In seguito alle restrizioni COVID-19 tale Piano è ancor più utile per superare i disagi connessi alle limitazioni nel trasporto pubblico. Sulla base dei dati raccolti, la Provincia promuoverà, in collaborazione con le aziende del territorio, piani aziendali sperimentali.

  2. La Provincia di Livorno nei prossimi mesi avvierà gli incontri in tutti i comuni della Provincia preliminari all’elaborazione del Piano per la Mobilità Sostenibile di Area Vasta, uno strumento di programmazione innovativo (pochi in Italia l’anno fatto), che dovrà coordinare i diversi PUMS comunali, interconnettendoli con le reti di trasporto e comunicazione provinciali.

www.mobilityweek.eu

 

Primo PianoTrasportiMobilita