DettaglioNews

Elezioni provinciali 2017, il Consiglio Provinciale si rinnova quasi totalmente

Salgono a 8 i seggi del PD, un seggio in più anche al Centrodestra, cala Assemblea Democratica

09 gennaio 2017

Si sono concluse le complesse operazioni di scrutinio e assegnazione dei voti ponderati alla liste per il rinnovo del Consiglio Provinciale, che vede confermati due solo consiglieri uscenti (Scarpellini e Bruciati) su dodici.

Il Partito Democratico  ottiene 110 voti assoluti, che corrispondono ad un voto ponderato di 38.619, raggiungendo quindi la maggioranza assoluta con 8 consiglieri. La lista Centrodestra per la Provincia di Livorno, con 57 voti e un voto ponderato di 11.690, ottiene due consiglieri, raddoppiando la presenza in Consiglio. La lista Assemblea Democratica, che ha preso 23 voti assoluti per un totale ponderato di 12.560, vede scendere la sua rappresentanza a soli 2 consiglieri, perdendo ben 4 seggi rispetto al precedente mandato.

Il Consiglio Provinciale risulta così composto:

PD  8 consiglieri (Sandra Scarpellini, Jari De Filicaia, David Gori, Bruna Geri, Maurizio Scatena, Nicola Imbroglia, Pietro Caruso, Irene Visone);

Centrodestra per la Provincia di Livorno 2 consiglieri (Ruggero Barbetti e Benito Gragnoli);

Assemblea Democratica 2 consiglieri (Bruciati Marco e Boccini Fabiana).

 In totale hanno votato 193 elettori su 278 aventi diritto. Nel seggio di Livorno i votanti totali sono stati 142 su 204 (93 uomini e 49 donne), con un’ affluenza del 69,60%; nella sottosezione di Portoferraio i votanti sono stati 51 su 74 (39 uomini e 12 donne), con affluenza del 68,92%.

 

 

 

Primo PianoIstituzioneConsiglio