DettaglioNews

Difesa della costa

Riprendono i lavori per il completamento delle opere di sistemazione della spiaggia delle Gorette, a Cecina

19 febbraio 2015

La prossima settimana riprenderanno i lavori per il completamento delle opere di sistemazione  morfologica del tratto di spiaggia delle Gorette, compreso tra il fosso Mozzo e il Fiume Cecina (progetto 90a).

L’intervento prevede la realizzazione ex novo di due pennelli che saranno collocati nella parte nord della spiaggia, a cavallo tra i confini dei comuni di Rosignano e Cecina,  il primo accanto allo stabilimento balneare La Conchiglia e il secondo vicino allo stabilimento Verde Riviera.

Inoltre, alcuni pennelli saranno prolungati attraverso la posa di setti in pietra sommersi, mentre sul pennello a sud del bagno Gatto Nero si interverrà con lavori di consolidamento e sistemazione per renderlo omogeneo alle altre strutture.

Sulla porzione di arenile nella zona centro nord, in corrispondenza delle spiagge libere, saranno, poi,  versati 15 mila metri cubi di sabbia-ghiaia arrotondata proveniente da cava terrestre.

Salvo condizioni meteo avverse, la ditta Sales spa riaprirà il cantiere la prossima settimana, per concludere in via definitiva l’intervento, per la parte che riguarda le opere a mare, entro la fine di aprile, prima dell’inizio della stagione balneare.

Le opere eseguite in precedenza, avevano visto la realizzazione di alcuni pennelli  e il ripascimento della spiaggia, con  circa 106 mila metri cubi di sabbia, proveniente dall’escavo della nuova darsena del Cecina e trasportata gratuitamente secondo quanto stabilito dal decreto regionale di VIA. L’intero intervento ha un costo complessivo di 5.200.000 euro, di cui 3.853.000 già impegnati.

 

s.m.

Primo PianoDifesa del SuoloCoste