DettaglioNews

Centinaia di sindaci e consiglieri alla mobilitazione delle Province

Franchi “Infrastrutture viarie e strutture pubbliche necessitano di interventi di manutenzione per garantire la sicurezza e i servizi ai cittadini”

18 maggio 2017
Il Presidente Franchi a Roma

Il Presidente Franchi a Roma

Centinaia di presidenti, sindaci e consiglieri partiti all’alba da tutta Italia, hanno partecipato a Roma alla mobilitazione delle Province, per scongiurare ulteriori tagli alle risorse e testimoniare un’emergenza che riguarda tutto il Paese. Nel giro di 4 anni, infatti, gli investimenti delle amministrazioni provinciali sono crollati del 62%.  

“Nel nostro territorio – sottolinea il presidente Alessandro Franchi – dobbiamo gestire oltre 500 km di strade e  22 istituti scolastici, con un numero di fabbricati assai maggiore, oltre agli edifici che fanno parte del patrimonio proprio dell’ente. Infrastrutture viarie e strutture pubbliche che necessitano di interventi di manutenzione per garantire la sicurezza e i servizi ai cittadini. La mobilitazione di oggi vuole richiamare l’attenzione del Governo e del Parlamento, nonché di tutti i cittadini, su un problema reale e che non può più essere rimandato”.

Negli incontri che l’Upi sta avendo, in questi giorni, con i parlamentari e con il Governo, si  stanno cogliendo i primi segnali di   comprensione delle dimensioni del problema. “Auspico che al più presto  - aggiunge Franchi - si assicurino alle Province le risorse necessarie per garantire i servizi essenziali”. 

 

s.m.

 

 

 

Il Presidente Franchi a Roma
Il Presidente Franchi con gli altri amministratori toscani e il presidente dell'UPI Vairati
Primo PianoIstituzione