DettaglioNews

Aperti i bandi per i contributi al settore della pesca marittima

La Provincia ha pubblicato i bandi per l’accesso ai finanziamenti del Piano provinciale della pesca marittima. Le risorse a disposizione ammontano complessivamente a circa 43.270 euro e gli interessati hanno tempo fino all’8 marzo 2014 per presentare i progetti.

16 gennaio 2014

La Provincia ha pubblicato i bandi per l’accesso ai finanziamenti del Piano provinciale della pesca marittima. Le risorse a disposizione ammontano complessivamente a circa  43.270 euro  e gli interessati hanno tempo fino all’8 marzo 2014 per presentare i progetti.

I bandi si riferiscono alle misure che riguardano la tracciabilità dei prodotti (29.599 euro) e la diversificazione delle attività di pesca (pescaturismo, ittiturismo, vendita diretta, per 13.671 euro).

 “I finanziamenti -  sottolinea l’assessore provinciale alla pesca, agricoltura e turismo Paolo Pacini - mirano al sostegno delle imprese che investono nel miglioramento della tracciabilità del prodotto, a tutela, quindi, del consumatore, e per lo sviluppo di quelle attività diversificate, secondarie rispetto alla pesca e all’ acquacoltura, che consentono all’impresa di integrare il reddito, favorendo anche nuove opportunità occupazionali”.

I bandi e la modulistica sono reperibili nella sezione “Caccia e pesca”.

Primo PianoCaccia e Pesca