DettaglioNews

Aggiudicato l’appalto per la sostituzione dei giunti di dilatazione dei ponti

I lavori prenderanno il via nei prossimi giorni. In vigore l'ordinanza di limitazione del traffico

14 maggio 2019
Uno dei ponti lungo la SP 4 via delle Sorgenti

Uno dei ponti lungo la SP 4 via delle Sorgenti

Inizieranno nei prossimi giorni i lavori per la sostituzione dei giunti di dilatazione dei ponti stradali di competenza provinciale. Le opere riguardano il cavalcavia che attraversa l’ Autostrada A12, lungo la SP 4 via delle Sorgenti, in loc. Ponte Santoro; il ponte sulla SP 11ter per Orciano, al km 2+100 e il ponte sulla SP 13 via della Torre al km 0+200.

L’appalto, che prevede un quadro di spesa di 130 mila euro, comprende anche un analogo intervento sul cavalcavia in via Pian di Rota, sempre sulla SP 4 via delle Sorgenti, che sarà eseguito successivamente.

I giunti di dilatazione sono realizzati in gomma vulcanizzata e sono soggetti ad usura ed invecchiamento. La loro indispensabile funzione è quella di assorbire le dilatazioni delle strutture stradali, dovute principalmente agli sbalzi termici stagionali. Il danneggiamento dei giunti può causare infiltrazioni d’acqua piovana sotto l'asfalto, esponendo la struttura ad un'azione di deterioramento. L'intervento di sostituzione si inserisce nel programma di manutenzione straordinaria delle strade provinciali.

Ai fini della sicurezza della viabilità, la Provincia ha emanato un’ordinanza di regolazione del traffico con istituzione del senso unico alternato, regolato da semaforo e la limitazione della velocità a 30 km/h nei tratti via via interessati dalle opere. Le limitazioni saranno in vigore dal 14 maggio al 7 giugno e comunque fino l termine dei lavori.

 

Silvia Motroni

Primo PianoLavori PubbliciStrade e infrastruttureViabilita