DettaglioNews

20–21 giugno Notte Blu e Arcobaleno d’Estate, è qui la festa!

17 giugno 2015

Il prossimo fine settimana sulla costa da Livorno a Piombino si rinnova l’appuntamento con la Notte Blu e, in contemporanea con l’intera Toscana, la festa Arcobaleno d’Estate.

Un ricco programma con oltre 120 eventi, quello della Notte Blu, che animerà i 100 km della Costa degli Etruschi. Il carnet come di consueto è assai vario: si va dai concerti (Ron a Piombino e Mattia Briga a Livorno) ai festival (il Summer Festival della surf music a Livorno), passando per le manifestazioni a carattere enogastronomico – citiamo per tutte la Festa del Pesce a Caletta ed il Corner Shop dei prodotti locali a Cecina – i beach party (Donoratico, Livorno…) e le sfilate di miss.

Non mancheranno gli appuntamenti a carattere culturale a partire dai concerti di musica classica e operistica dedicati a Mascagni, in occasione dei 70 anni dalla scomparsa del compositore livornese, di grande interesse anche la mostra del pittore Madiai a Venturina e la rassegna Parlare di Cinema a Castiglioncello.

Tante le iniziative dedicate ai bambini e a chi giovanissimo non è più, e poi cabaret in piazza e feste nei locali alla moda. Senza dimenticare eventi che appartengono alla tradizione del territorio, come la suggestiva Coppa Barontini, gara remiera in notturna nei Fossi di Livorno, e quelli dedicati alla solidarietà, come la manifestazione velica Thalas a Piombino. Insomma, un cartellone ampio con iniziative per tutti, per tutti i gusti e per tutte le età.

“Siamo sinceramente soddisfatti – commenta il Presidente della Provincia, Alessandro Franchi – In una situazione di forte difficoltà economica, gli operatori del settore turistico e commerciale, le amministrazioni pubbliche, le associazioni di categoria e le pro loco hanno dimostrato ancora una volta una forte capacità di iniziativa ed il giusto slancio”.

“Il nostro territorio – aggiunge Franchi – ha necessità di ripartire, di trovare un nuovo futuro muovendo dalla valorizzazione delle sue ricchezze e potenzialità, che non sono affatto poche. Eventi come la Notte Blu e Arcobaleno d’Estate hanno un duplice obiettivo: da una parte sostenere la microeconomia del turismo e del commercio grazie alla presenza del grande pubblico, dall’altra svolgere un’attività di promozione sui mercati turistici nazionali e internazionali. Tengo a sottolineare a questo scopo l’importanza, ma possiamo dire la necessità, oggi più di ieri, di agire in stretta sinergia pubblico-privato e con una connotazione forte di area: solo così è possibile raggiungere posizioni di rilievo sui mercati turistici. Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per la riuscita della Notte Blu e della Festa Arcobaleno d’Estate”.

Anche il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo (Via Roma 234) partecipa alla Notte Blu con l’inaugurazione, sabato 20 alle ore 17, della mostra “Bugs, insetti da paura”. Il programma di sabato prevede alle ore 18, ore 19, ore 22  visite guidate alla Mostra (su prenotazione). Biglietto: ridotto per tutti  euro 5  e 0-3 anni gratuito. Inoltre, per l’ occasione, alle ore 20  Apericena  (€ 8,00), ed a seguire nella splendida cornice della Sala del Mare concerto di canzoni di musica leggera accompagnati dal maestro Auro Morini. Si esibiranno nel repertorio internazionale vari cantanti livornesi. Prenotazione obbligatoria. Informazioni e prenotazioni: segreteria Museo Tel. 0586-266711,  musmed@provincia.livorno.it .

 

Il programma integrale della Notte Blu-Arcobaleno d’Estate si trova sui siti www.notteblucostadeglietruschi.it e www.arcobalenodestate.it 

Sul sito della Notte Blu è presente anche il regolamento del concorso fotografico collegato all’evento e aperto a tutti.

 

 

 

Primo PianoCulturaTurismo