Centri per l'impiego
Carta dei servizi
Cosa sono
Sedi e recapiti
Servizi offerti
Comunicazioni obbligatorie
Borsa lavoro della Toscana
Procedure obbligatorie datori di lavori
Graduatorie avviamenti art. 31
Graduatorie

Collocamento mirato L.68/99
Che cos'è
Sedi e recapiti
Iscrizioni liste provinciali L.68/99
Offerte di lavoro
Prospetto informativo L. 68/99
Normative
Per le persone
Per le aziende

Osservatorio mercato del lavoro
Attività dell'Osservatorio
Note trimestrali sul mercato del lavoro
Note di approfondimento
Indagine Excelsior
Indagine esiti occupazionali
Indagine Forze Lavoro 2012
Indagine Forze Lavoro 2013

Centri per l'impiego

Comunicazioni obbligatorie


Le comunicazioni obbligatorie sono quei documenti amministrativi che tutti i datori di lavoro pubblici e privati devono trasmettere in caso di assunzione, proroga, trasformazione, trasferimento o cessazione di un rapporto di lavoro o in caso di trasformazione della ragione sociale o di un eventuale trasferimento dell’azienda stessa.

Dal 2007 è cambiata la procedura e si è passati dalle comunicazioni cartacee  alla comunicazione on line, riducendo così notevolmente i tempi e semplificando le procedure burocratiche.

L’uso del sistema telematico oltre a garantire la privacy, procedure semplici e standardizzate ha permesso di offrire:

 

- un servizio migliore alle imprese ed ai lavoratori

- un’ immagine più moderna ed efficiente della pubblica amministrazione

- omogeneità dei dati soprattutto in funzione di una lettura a fini statistici









[ Indietro ]
Content ©
Link



Utilità
Pubblicazioni