Centri per l'impiego
Carta dei servizi
Cosa sono
Sedi e recapiti
Servizi offerti
Comunicazioni obbligatorie
Borsa lavoro della Toscana
Procedure obbligatorie datori di lavori
Graduatorie avviamenti art. 31
Graduatorie

Collocamento mirato L.68/99
Che cos'è
Sedi e recapiti
Iscrizioni liste provinciali L.68/99
Offerte di lavoro
Prospetto informativo L. 68/99
Normative
Per le persone
Per le aziende

Osservatorio mercato del lavoro
Attività dell'Osservatorio
Note trimestrali sul mercato del lavoro
Note di approfondimento
Indagine Excelsior
Indagine esiti occupazionali
Indagine Forze Lavoro 2012
Indagine Forze Lavoro 2013

Collocamento mirato disabili



I servizi per l’Impiego della Provincia di Livorno, attraverso l’ Ufficio per il collocamento mirato, seguono con particolare attenzione le problematiche relative agli inserimenti lavorativi dei soggetti  che rientrano nelle categorie protette disciplinate dalla L. 12 marzo 1999 n. 68.
Detta legge ha modificato radicalmente la disciplina del collocamento obbligatorio introducendo il concetto di collocamento mirato basato su un inserimento effettivo dei soggetti iscritti nel mondo del lavoro, perseguendo la reale compatibilità tra lavoratore e mansione lavorativa in modo da rendere il lavoratore una risorsa produttiva per l’azienda e non un mero obbligo occupazionale.

http://www.parlamento.it/parlam/leggi/99068l.htm

L’Ufficio per il collocamento mirato si rivolge a:

- aziende pubbliche e private in obbligo previsto e/o intenzionate a realizzare un inserimento lavorativo delle categorie previste dalla L.68/99
- Interlocutori territoriali

L’Ufficio per il collocamento mirato svolge le seguenti attività:

Per gli utenti

adempimenti amministrativi (iscrizioni, variazioni, etc.);
informazione, consulenza inerenti l’applicazione della L. 68/99;
servizio di promozione specifico che garantisce gratuitamente:
attività di counselling personalizzato e di gruppo;
attività di orientamento individualizzato e accompagnamento all’inserimento /reinserimento lavorativo;
servizio di incontro domanda-offerta attraverso operazioni di abbinamento mirato (matching);

Per i datori di lavoro

informazione, consulenza inerenti l’applicazione della L. 68/99;
adempimenti amministrativi per aziende (rilascio di nulla-osta, esoneri, convenzioni, etc.);
servizio di promozione specifico che garantisce gratuitamente
analisi e valutazione di postazioni e mansioni da realizzarsi presso la sede aziendale;
servizio di incontro domanda-offerta attraverso operazioni di abbinamento mirato (matching);
servizio di preselezione ed individuazione candidati su esplicita richiesta dell’azienda;
consulenza per l’individuazione di competenze utili nel contesto aziendale, modalità e tipologie di inserimento, programmi di assunzione adeguati all’organizzazione d’impresa.
 
I CPI della provincia di Livorno hanno in corso progetti in accordo con le istituzioni pubbliche o private che operano in ambito sociale o sanitario (Comune-Servizi alla persona, ASL, SERT, Casa Circondariale) per la riattivazione e il reinserimento lavorativo delle categorie di utenza di riferimento.


per info 0586/257553








[ Indietro ]
Content ©
Link



Utilità
Pubblicazioni