BANDO CAR TO JOB

AVVISO PUBBLICO SERVIZIO CAR TO JOB

Nell'ambito del progetto “I-NO FAR ACCESS” (Programma Operativo Italia - Francia Marittimo 2007-2013), La Provincia di Livorno, in qualità di capofila, ha finanziato un’azione denominata “Car sharing e rafforzamento CAT”, per l’istituzione di un servizio di condivisione dell'auto per lo svolgimento di tragitti controllati, su percorsi casa-lavoro, non coperti da servizi di linea tradizionale.

L'iniziativa è il frutto della sperimentazione di servizi innovativi, pensati inizialmente per rispondere alle esigenze dei lavoratori impiegati nell'area industriale di Guasticce, attraverso l’organizzazione  di un sistema di trasporto più funzionale ed efficiente ai bisogni di un’utenza debole che non trova una risposta nelle tradizionali forme di servizio pubblico.

Il progetto prevede la messa a disposizione degli utenti di 3 veicoli, di capienza massima di 5 posti, su tragitti controllati e definiti in precedenza a fronte del pagamento di un abbonamento periodico, per percorsi casa-lavoro non coperti da servizi di linea di tipo tradizionale. 

Il bando è aperto alle sole persone fisiche maggiorenni, residenti all'interno della provincia di Livorno, in possesso della patente B in corso di validità,  il cui percorso per recarsi al lavoro sia interamente compreso nel territorio provinciale.

Nella definizione del punteggio sono previsti alcuni "bonus" che assegneranno un punteggio maggiore all'equipaggio (pool) in cui sia inserita una donna, oppure un soggetto disabile, o la destinazione del percorso sia all'interno dell'area industriale di Guasticce.

In esecuzione della disposizione n. 1501 del 13.9.2016 sono stati riaperti i termini per la presentazione della domanda.

 

LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
E' IL 31/12/2017

Le domande devono essere presentate secondo le modalità previste nel bando
 

BANDO INTEGRALE (scadenza 31/12/2017)

MODELLO DOMANDA (formato pdf)

MODELLO DOMANDA (formato word)

 

 

Ultimo aggiornamento: 09-03-2017