Trasporto scolastico studenti disabili

 

 

SERVIZI PER IL TRASPORTO SCOLASTICO E L’ACCOMPAGNAMENTO DEGLI STUDENTI DIVERSAMENTE ABILI  ANNO SCOLASTICO 2018-19

La Provincia di Livorno comunica che è fissata al giorno

 lunedì 30 aprile 2018 

 

la scadenza per la presentazione delle domande relative ai due servizi, disponibili per l’anno scolastico 2018-2019, per il trasporto scolastico degli studenti diversamente abili residenti in uno dei Comuni del territorio provinciale ed iscritti ad un istituto scolastico del secondo ciclo di istruzione (ex “scuole superiori”).

Con la recente modifica apportata dal Consiglio Provinciale del 26.03.2018 al Regolamento Provinciale sui Servizi di Supporto del Servizio di Istruzione (relativi all’integrazione scolastica degli studenti diversamente abili) sono state introdotte novitàcosì riassumibili:

1) si sono riservati i servizi per il trasporto scolastico ai soli studenti che abbiano una diversa abilità certificata come permanente e grave ex art. 3, co. 3, della L. n. 104 / 1992  (Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate) e che abbisognino in modo certificato di un servizio di trasporto scolastico;

2) si è scelto di non confermare, per assenza di domande e scarsa funzionalità allo scopo, il servizio di rimborso dei titoli di viaggio su mezzi pubblici di linea per lo studente diversamente abile ed il suo accompagnatore  

3) con atto del Responsabile del Servizio si sono ridefiniti  il massimale giornaliero ed annuale del contributo economico alle spese sostenute dalle famiglie che optino per organizzare in proprio il trasporto scolastico dello studente diversamente abile;

In previsione del prossimo Anno scolastico 2018-19 lo studente/ssa diversamente abile ( o chi ne fa le veci) potrà scegliere tra:

- un servizio di scuolabus (ossia un effettivo servizio di trasporto scolastico collettivo e gratuito). Nell’ambito del servizio di scuolabus, in caso di necessità certificata, è disponibile il servizio accompagnamento personale durante la salita discesa a bordo del mezzo ed il tragitto a bordo del mezzo.   

oppure

- il sostegno economico (rimborso in misura fissa) delle spese sostenute privatamente per  organizzare in proprio il trasporto scolastico (con un  mezzo privato).

I rimborsi in misura fissa coincidono con i costi chilometrici indicati nelle Tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli elaborate dall’ACI - Art. 3, comma 1, del decreto legislativo 2 settembre 1997, n. 314 (presenti nel Supplemento ordinario n. 63 alla Gazzetta Ufficiale, 29/12/ 2017, serie generale n. 302);


Con riferimento ai parametri di rimborso di cui sopra, è fissato un massimale di rimborso per chilometro percorso pari a 0,86 €/km, corrispondente ad un massimale giornaliero di € 68,8 (calcolato su di una distanza casa-scuola di 40 km) ed un corrispondente massimale annuale di rimborso (calcolato su di una distanza casa-scuola di 40 km e su 206 giorni di frequenza scolastica) pari ad € 14.172,80;

Per il miglior perseguimento dell’interesse pubblico, è prevista la possibilità di derogare a detti massimali in casi eccezionali e debitamente motivati.  

Requisiti di accesso ai servizi

I requisiti sia di accesso al servizio di scuolabus che di accesso al sostegno economico (rimborso) delle spese sostenute privatamente per l’organizzazione in proprio del servizio di trasporto sono i seguenti: 

- disabilità riconosciuta permanente e grave ai sensi della L. 104 / 1992 art. 3, comma 3 o cecità totale o residuo visivo inferiore a un ventesimo da entrambi gli occhi;

- necessità di un servizio di trasporto, in quanto servizio previsto nella Diagnosi Funzionale o nel PDF (Profilo Dinamico funzionale), confermata nel PEI (Progetto educativo individualizzato);

- residenza in un Comune della Provincia di Livorno;

- frequenza di un Istituto Scolastico di secondo grado; per motivi di contiguità territoriale con la propria residenza/domicilio, è accettata l’iscrizione anche ad un istituto scolastico ubicato in una provincia limitrofa. Se manca il requisito della contiguità territoriale, la Provincia sostiene la spesa del servizio fino al confine provinciale.

Il requisito per l’accesso al servizio di accompagnamento nell’ambito del servizio di scuolabus è il seguente:

- necessità di una persona di accompagnamento, in quanto prevista nella Diagnosi Funzionale o nel PDF ( Profilo Dinamico funzionale), confermata nel PEI (Progetto educativo individualizzato).


Istruzioni per la presentazione della domanda di accesso al servizio prescelto (scuolabus o rimborso) 

Il possesso dei requisiti sarà attestato compilando la domanda di accesso al servizio prescelto. La domanda avrà il valore di una Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà (resa ai sensi degli artt. 46 e 47 DPR 28 dicembre 2000 n° 445). 

Di seguito, i modelli da utilizzare che saranno scaricabili qui di seguito:

Domanda di accesso al servizio di scuolabus (scarica modello) 

- Domanda di contributo economico per il trasporto scolastico privato di  studente diversamente abile iscritta/o ad istituto secondario di secondo grado. Anno scolastico 2018-19 (scarica modello)

Dopo la fine dell’anno scolastico 2018-19, chi abbia presentato domanda di contributo economico per l’utilizzo di un mezzo privato, dovrà rendere la seguente dichiarazione e richiesta di liquidazione:

- Dichiarazione dei tragitti svolti durante l’anno scolastico 2018-19, utilizzando un mezzo privato per il trasporto scolastico di studente diversamente abile iscritta/o ad istituto secondario di secondo grado. Richiesta di liquidazione del contributo economico(scarica modello) 

La scadenza per la presentazione della domanda di accesso al servizio prescelto, con riferimento all’anno scolastico 2018 - 2019, è fissata al giorno lunedì 30 aprile 2018. 

 

La domanda potrà essere presentata: 

- a mano (presso l’Ufficio Protocollo, durante l’orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e, nei pomeriggi di martedì e giovedì, dalle ore 15:00 alle ore 17:00, al seguente indirizzo) o per posta all’indirizzo:

Provincia di Livorno
Servizio “Cultura, Reti Scolastiche, Museo”
Piazza del Municipio n. 4, Livorno cap 57123

- per fax al n° 0586 – 83 96 70;

- mediante email semplice o p.e.c. all’indirizzo provincia.livorno@postacert.toscana.it;

- in una delle altre valide modalità di trasmissione telematica indicate dall’art. 65 del Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82, Codice dell’Amministrazione Digitale (vedasi il sito www.normattiva.it)

La domanda dovrà essere sottoscritta con firma leggibile dall’utente (se maggiorenne) o da chi ne ha la rappresentanza legale e dovrà essere accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità del sottoscrittore (ex art. 38 D.P.R. n. 445/2000).

Per assistenza nella compilazione del modello di domanda, ci si potrà rivolgere presso l’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (URP) della Provincia di Livorno
Piazza del Municipio, n. 4
Tel. 0586 – 257 386 oppure 388
fax  0586 – 839 670
e-mail: urp@provincia.livorno.it
orario al pubblico:
dal lunedì al venerdì ore 9:00-12:00
il martedì e il giovedì pomeriggio ore 16:30- 18:00

 

Provincia di Livorno – Servizio “Cultura, Reti Scolastiche, Museo”
Responsabile del Servizio
Dr.ssa Anna Roselli   tel. 0586 / 266 711 - 762
e-mail: a.roselli@provincia.livorno.it

Referente del Servizio
Dr. Gianmarco De Fusco      tel. 0586/ 266 722
e-mail: g.defusco@provincia.livorno.it

 

 

Riferimenti normativi: 
Il fondamentale riferimento normativo è – sino alla Legge n. 56 del 7.4.2014 – il  Decreto Leg.vo n. 112/1998, art. 139, comma 1, lett. c. Ai sensi e per gli effetti della Legge n. 56 del 7.4.2014, il trasporto scolastico degli studenti disabili degli istituti scolastici del 2° ciclo (cosiddette scuole superiori) rientra nell’ambito delle funzioni non fondamentali delle Province.  Con l’art. 1 comma 5, Legge regionale Toscana 3 marzo 2015, n. 22, la Regione Toscana ha stabilito il mantenimento in capo alle Province della materia di che trattasi.

 

 

Ultimo aggiornamento: 18-04-2018