Guardie Giurate Volontarie ittico-venatorie

Guardie Giurate Volontarie ittico-venatorie

Le Guardie Giurate Venatorie Volontarie (GGVV) svolgono attività di vigilanza venatoria, di controllo e contenimento della fauna selvatica delle specie problematiche, secondo quanto previsto dalla Legge nazionale n.157/92 e dalla Legge Regione Toscana n.3/94 e norme collegate.

Le Guardie Giurate Ittiche Volontarie (GGIV) svolgono attività di vigilanza ittica secondo quanto previsto dalla Legge Regione Toscana n.7/05.

La qualifica di Guardia Giurata Venatoria Volontaria (GGVV) e di Guardia Giurata Ittica Volontaria (GGIV) viene riconosciuta dalla Polizia Provinciale di Livorno in base allo specifico Regolamento approvato con delibera C.P. n.22 del 14/10/2020 a coloro che siano in possesso dell’attestato di idoneità alla qualifica rilasciato dalla Regione Toscana a seguito della partecipazione ad un corso di preparazione e al superamento di un esame finale.

Le informazioni sulle sessioni d'esame per le GGVV si trovano sul sito della Rgione Toscana a questo link

Le informazioni sugli esami di idoneità per GGIV si trovano sul sito della Regione Toscana a questo link

La domanda di nomina deve essere presentata all’ufficio protocollo della Provincia di Livorno, piazza del Municipio 4 – 57123 Livorno tramite un’associazione venatoria, agricola, di protezione ambientale, di protezione animale e dalle associazioni di pescatori con le modalità previste

nella Disposizione del responsabile del Comando della Polizia Provinciale n.2064 del 17/12/2020

e utilizzando la modulistica ivi contenuta Modello di richiesta di riconoscimento qualifica G.G.V. (venatoria e ittica).


Ultimo aggiornamento: 08-01-2021