Servizi all'utenza

Emergenza sanitaria: proroga delle scadenze delle autorizzazioni per i trasporti eccezionali fino al 29 ottobre 2020

 
Emergenza sanitaria: proroga delle scadenze delle autorizzazioni per i trasporti eccezionali fino al 29 ottobre 2020 per effetto della legge n° 27 del 24-4-2020, ‘conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, recante misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da covid-19’


In applicazione del comma 2 dell’art. 103 della L. n° 27 del 24-4-2020(1) si informano le Imprese che svolgono trasporti eccezionali che, allo stato degli atti e salvo ulteriori nuove disposizioni, LE AUTORIZZAZIONI RILASCIATE ED IN SCADENZA DAL 31 GENNAIO AL 31 LUGLIO 2020 CONSERVANO LA LORO VALIDITÀ FINO AL 29.10.2020.
Pertanto, eventuali proroghe e/o rinnovi dovranno essere richiesti, sempre nel rispetto di quanto indicato dall'art. 15 del D.P.R. n. 495/92 (Regolamento del NCdS), nei trenta giorni antecedenti o successivi alla scadenza del 29.10.2020.
Inoltre, si specifica che il periodo di validità complessiva dell’autorizzazione (formata dall’autorizzazione principale e proroghe/rinnovi) non potrà comunque superare i tre anni, salvo per quelle in fase terminale del triennio che prolungheranno la loro validità fino al 29 ottobre 2020.
Ai fini della validità dell'estensione della scadenza delle autorizzazioni, le Ditte interessate devono allegare al provvedimento di autorizzazione, quale parte integrante, il presente AVVISO.

(1)    Art. 103, c. 2, L. n. 27/2020."Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all’articolo 15 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i novanta giorno successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza. La disposizione di cui al periodo precedente si applica anche alle segnalazioni certificate di inizio attività, alle segnalazioni certificate di agibilità, nonché alle autorizzazioni paesaggistiche e alle autorizzazioni ambientali comunque denominate. Il medesimo termine si applica anche al ritiro dei titoli abilitativi edilizi comunque denominati rilasciati fino alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza“.

(2)    La data attualmente fissata di cessazione dello stato di emergenza dalla Delibera del Consiglio dei Ministri 31 gennaio 2020 “Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza del rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili” (G.U. - Serie Generale – n. 26 dell’1.02.2020) è il 31 luglio 2020.

SCARICA IL PRESENTE AVVISO

Servizi per il cittadino

 

Unità di Servizio LL.PP.e Infrastrutture
Sede uffici:
Livorno - Piazza del Municipio 4
tel. 0586 257323-276-217
Orario di apertura al Pubblico:
martedì e venerdì 9.00-13.00
giovedì (solo su appuntamento)15.00-17.00

Servizi:

  • Ufficio Concessioni - COSAP
  • Transiti Eccezionali
  • Cartellonistica Pubblicitaria
  • Occupazione suolo Pubblico
  • Competizioni su strada
  • Competizioni fuoristrada


Pagamenti:

Tutti i pagamenti possono essere effettuati presso lo sportello on line della Provincia di Livorno:

  • con le carte di credito 
  • in alternativa con bonifico bancario da effettuare utilizzando il seguente iban: UNICREDIT SPA (IT 03 G 02008 13909 000040780456)

Per inviare segnalazioni che denunzino condotte e comportamenti giudicati sintomatici di episodi o fenomeni corruttivi imputabili a strutture ed al personale della Provincia di Livorno, scrivi all'indirizzo anticorruzione@provincia.livorno.it

Tariffe

Servizitariffe
trasporti eccezionali (viaggi singoli o multipli)€ 30,00
rinnovi e proroghe€ 20,00
mezzi d’opera € 30,00
macchine operatrici € 30,00
mezzi agricoli eccezionali € 30,00
trasporto carri ferroviari annuali € 30,00

 

 

 

 

ServiziTariffe
Per ciascuna nuova concessione ed autorizzazione permanente€ 150,00
Per ciascuna nuova concessione ed autorizzazione temporanea€ 100,00

Per ciascun rinnovo di concessione ed autorizzazione

€ 100,00
Per le occupazioni effettuate d'urgenza dalle società gestrici di pubblici servizi, importo inclusivo delle spese di sopralluogo e del canone di occupazione del suolo€ 300,00
Per ciascun cartello di passo carrabile ( figura II.78 Codice della Strada)€ 14,00 (oltre IVA)
ServiziTariffe
gara motoristica con collaudo percorso€ 150,00
gara motoristica senza collaudo€ 50,00
gara non motoristica (professionisti o dilettanti)€ 50,00
gara non motoristica (amatori)€ 25,00

Occupazioni permanenti

tariffa base per occupazione suolo   

aree di prima categoria

€ 54,00 al metro quadrato o lineare

aree di seconda categoria

€ 48,50 al metro quadrato o lineare

aree di terza categoria

€ 43,50 al metro quadrato o lineare

aree di quarta categoria

€ 39,50 al metro quadrato o lineare

 

 

Occupazioni temporanee

tariffa base per occupazione di suolo

aree di prima categoria

 € 6,00 al metro quadrato o lineare

aree di seconda categoria

€ 4,50 al metro quadrato o lineare

aree di terza categoria

€ 3,00 al metro quadrato o lineare

aree di quarta categoria

€ 2,50 al metro quadrato o lineare

 

Elenco Strade Provinciali per Categoria

A seguito di pronuncia del competente ufficio dell'agenzia delle entrate è stato chiarito che gli oneri non rientrano nel campo di applicazione dell'I.V.A. per cui sono stati diminuiti dal giorno 11.5.2010 della relativa trattenuta.

 

 

Ultimo aggiornamento: 19-05-2020