Scuole Nautiche

Regolamento per la disciplina dell'attività di scuola nautica

Il Regolamento è stato approvato dal Consiglio Provinciale con delibera n. 10 del 23/05/2016

Pubblicato all'Albo Pretorio il 24/5/2016 è entrato in vigore l'8 giugno 2016

 TESTO REGOLAMENTO

 

 Elenco delle Scuole Nautiche dalla Provincia di Livorno (aggiornato al febbraio 2015) 

 

 

Il regolamento recepisce e sistematizza le norme vigenti,  introducendo importanti novità per quanto riguarda i mezzi nautici, i locali per le lezioni e il materiale per le esercitazioni pratiche, che le scuole devono avere nella loro disponibilità compatibilmente con i tipi di corso effettuati.

Tra le altre novità in evidenza anche la disponibilità delle unità da diporto che la scuola, soggetto  titolare dell’autorizzazione, deve dichiarare dimostrando di averne la proprietà  o essere armatore dell’imbarcazione, oppure aver stipulato un contratto di locazione con altra scuola autorizzata.

Possono richiedere l’autorizzazione allo svolgimento di attività di scuola nautica anche le autoscuole e le agenzie di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto, purché in possesso dei requisiti previsti dalla normativa nazionale.

Il regolamento prevede, inoltre, alcune norme transitorie rivolte ai soggetti gestori di scuole nautiche, i quali, entro tre mesi dall’entrata in vigore del regolamento, quindi entro l’8 settembre, dovranno provvedere a presentare domanda di rinnovo dell’autorizzazione.

Le scuole nautiche avranno, inoltre, nove mesi di tempo per adeguarsi alle nuove norme regolamentari.

 

 

Modalità pagamento diritti di istruttoria:
nella causale per il versamento dei diritti di istruttoria deve essere riportato, prima di ogni specificazione, il codice TRASPORTI.

Ultimo aggiornamento: 03-03-2017